L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha deliberato la sanzione massima prevista dalla legge per il mancato rispetto dell’obbligo di cadenza mensile per la fatturazione: 1,16 milioni a ciascuno degli operatori interessati.

Pagine Internet conferma la propria etica aziendale e ha detto sempre No a questo tipo di fatturazione verso i propri clienti.